Voltura del permesso di costruire

La voltura si rende necessaria quando c’è un passaggio di proprietà o di altro diritto reale di godimento del bene oggetto del permesso, durante il periodo di validità del permesso di costruire stesso.

Requisiti:

Di norma, proprietà del bene o possesso di un diritto reale di godimento sul bene stesso; comunque in base al tipo di intervento richiesto.

Come fare la richiesta:

La richiesta di voltura viene presentata in carta bollata dal nuovo proprietario all’Ufficio Protocollo, allegando copia dell’atto di compravendita.
Il responsabile del procedimento verifica la richiesta e provvede alla scrittura dell’atto di voltura. Una volta scritto l’atto viene notificato all’interessato il relativo rilascio a mezzo raccomandata A.R.
L’interessato provvede al ritiro della voltura fornendo una marca da bollo.

Costi/Tariffe:

DI PRESENTAZIONE: 
1 marca da bollo sull’istanza. 
DI RILASCIO 
1 marca sull’atto di voltura, Diritti di Segreteria 20,00 €. 

Strumenti di tutela

Tipo Descrizione
Ricorsi amministrativi, ordinari e straordinari Ricorso al TAR