Al Comune di Fucecchio 80 mila euro da investire nello sviluppo della Romea Strata

L'assessore Daniele Cei

Un finanziamento per promuovere la Romea Strata. In quest'ottica il Comune di Fucecchio, capofila del raggruppamento dei 12 Comuni toscani toccati dallo storico cammino che dall'Europa orientale e dal nord Italia arriva fino a Roma (Abetone-Cutigliano, San Marcello-Piteglio, Pistoia, Serravalle Pistoiese, Monsummano Terme, Larciano, Quarrata, Lamporecchio, Vinci, Cerreto Guidi, Fucecchio, San Miniato), ha partecipato al bando promosso dalla Regione Toscana ed ottenuto un contributo di 80 mila euro. Il finanziamento sarà utilizzato per realizzare una nuova segnaletica lungo tutto il tracciato toscano della Romea Strata e per arricchire il percorso con elementi di arredo urbano come tavoli e panchine, utili alle soste dei pellegrini.

“Fucecchio si conferma autentico crocevia di percorsi antichissimi – commenta l'assessore al turismo Daniele Cei – e non a caso è sia capofila del raggruppamento centro-sud della Via Francigena, sia capofila dei 12 Comuni toscani uniti dalla Romea Strata. Crediamo fortemente nell'importanza di questi cammini storici per lo sviluppo dei nostri territori, ed il finanziamento ottenuto dalla Regione Toscana arriva a darne ulteriore testimonianza. E proprio in quest'ottica, e con l'obiettivo di dare nuovo slancio al settore turistico, è nata nei mesi scorsi l'associazione Fucecchio Turismo, impegnata in prima linea proprio nella promozione e valorizzazione del nostro patrimonio naturalistico, storico e culturale”.