IMU - Imposta Municipale Propria

L'IMU - Imposta Municipale Propria è in vigore dal 1° gennaio 2012.

Chi deve pagare

  • titolare di proprietà o di diritto reale (usufrutto, uso/abitazione, enfiteusi, superficie) 
  • locatario finanziario (leasing) 
  • concessionario di aree demaniali 

In caso di separazione a seguito di provvedimento giudiziale l’imposta è dovuta dal coniuge che abita nella casa coniugale.

Su cosa pagare

  • fabbricati, comprese le abitazioni principali di categoria A1, A8, A9 e relative pertinenze 
  • aree edificabili 
  • terreni agricoli, ad eccezione di quelli esentati dalla Legge di Stabilità 2016 
Definizione abitazione principale

Immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente. Nel caso in cui i componenti del nucleo familiare abbiano stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in immobili diversi situati nel territorio comunale, le agevolazioni per l'abitazione principale e per le relative pertinenze in relazione al nucleo familiare si applicano per un solo immobile.

Definizione pertinenza dell’abitazione principale

Fabbricati classificati nelle categorie catastali C2 – C6 – C7 nella misura massima di una unità pertinenziale per ciascuna delle categorie indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all’unità d’uso abitativo.