Iscrizione ai servizi scolastici (mensa, trasporto e pre-scuola)

La mensa e il trasporto scolastico sono servizi comunali a domanda rivolti agli alunni delle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di primo grado nei giorni di attività scolastica pomeridiana. 
Il servizio di pre-scuola permette ai genitori di poter lasciare a scuola i propri figli prima dell’orario di inizio delle lezioni. E’ riservato agli alunni che frequentano le scuole di infanzia e primarie del Comune.

Requisiti:

Alunni delle scuole d'infanzia, primarie e secondarie di primo grado

Come fare la richiesta:

La richiesta di iscrizione deve essere effettuata all'inizio del primo anno della scuola d’infanzia, del primo anno della scuola primaria e del primo anno della scuola secondaria di primo grado; nelle annualità intermedie la domanda ai servizi si intende rinnovata automaticamente. 
Per la richiesta di agevolazioni sulla tariffa occorre presentare la dichiarazione ISEE prima dell’inizio di ogni anno scolastico. In caso di mancata presentazione, verrà applicata la tariffa massima. In caso di presentazione durante il corso dell'anno, l'agevolazione verrà applicata dal mese successivo. Le agevolazioni in base all’ISEE sono subordinate alla dichiarazione dei veicoli posseduti (così come previsti nella deliberazione G.C. 304/2010).

Devono essere comunicate tutte le variazioni che avvengono durante l'anno o il ciclo scolastico (dichiarazione ISEE, dati anagrafici, contatti telefonici, indirizzi e-mail, presenza di un secondo figlio che usufruisce del servizio ecc.).

Per il servizio di pre-scuola la domanda deve essere presentata ogni anno. Questo servizio può essere utilizzato soltanto dalle famiglie che ne hanno effettiva necessità per motivi di lavoro. 

Per iscriversi ai servizi scolastici è necessario compilare, nei periodi di apertura del bando, il modulo di domanda on-line disponibile alla sezione PORTALE GENITORI (istruzioni scaricabili da questa pagina) oppure presentare il modulo di domanda unico e il modulo pre-scuola e riconsegnarli attraverso una delle seguenti modalità:

  • presso l’URP del Comune; 
  • presso l’Ufficio Scuola del Comune; 
  • per posta elettronica all’indirizzo serviziscolastici@comune.fucecchio.fi.it (allegando copia della domanda firmata e scannerizzata e documento di identità); 
  • per posta elettronica certificata (PEC) a comune.fucecchio@postacert.toscana.it
  • per posta indirizzata a Comune di Fucecchio, piazza Amendola, 17 - 50054 Fucecchio; 
  • a mano al Protocollo del Comune.

Entro l'inizio dell'anno scolastico alle famiglie dei nuovi iscritti sia alla mensa che al trasporto scolastico vengono recapitate, tramite lettera, tutte le istruzioni necessarie per il corretto utilizzo delle modalità di pagamento (codice utente, password per l'accesso al Portale Genitori, istruzioni e codice per la disdetta del pasto, ecc...).

Disdetta iscrizione

Se negli anni successivi al primo di ogni ciclo non si desidera usufruire più dei servizi di mensa e trasporto occorre presentare apposita disdetta prima dell’inizio dell’anno scolastico per evitare l’addebito dei pasti non consumati o della rata del trasporto.

Dettagli sul servizio mensa: diete speciali

Nel caso in cui l’alunno debba rispettare una particolare dieta per motivi etico-religiosi o problemi di salute, i genitori dovranno dichiararlo nel modulo di domanda al momento dell’iscrizione al servizio. 
Le diete richieste per motivi religiosi verranno rinnovate automaticamente fino a disdetta o variazione da comunicare tempestivamente. 
Per le diete dovute a motivi sanitari occorre presentare un certificato medico prima dell’inizio del servizio ed è necessario ripresentarlo ogni anno scolastico. 
Il certificato va inviato alla Ditta Elior Ristorazione S.p.a (appaltatrice del servizio refezione) all'indirizzo mail scuolepisa@elior.com oppure consegnato personalmente presso il centro cottura in via Mattei n.2 - Fucecchio.

Disdetta giornaliera dei pasti

Il genitore deve comunicare l'assenza del bambino per annullare la prenotazione automatica del pasto.
La comunicazione deve essere inviata dalle ore 18.00 del giorno precedente l'assenza alle ore 9.00 del giorno dell’assenza del bambino. La disdetta può essere effettuata anche per un periodo superiore ad un giorno.
La comunicazione deve avvenire esclusivamente utilizzando i seguenti canali:

  1. OnLine dal Portale Genitori
  2. Tramite SMS al numero 3202041913 (utilizzando il codice disdetta);
  3. Tramite chiamata da telefono fisso al 800688838 (gratuito) oppure allo 02 94754018 anche da cellulari (utilizzando il codice disdetta);
  4. Tramite APP (ComunicAPP) compatibile con la maggior parte dei dispositivi IOS e ANDROID, scaricabile da portale;

Il sistema genera una risposta di conferma del corretto invio.
Non valgono come disdetta le comunicazioni inviate in ritardo oppure con modalità diverse da quelle descritte. Se ciò accadesse, il pasto verrà comunque addebitato.

I dettagli per la disdetta dei pasti sono contenuti anche nella lettera con cui l’Ufficio scuola comunica i codici assegnati ai nuovi iscritti: codice utente (per effettuare il pagamento), codice disdetta pasti (per disdire il pasto in caso di assenza), password (per accedere al Portale Genitori).

Costi/Tariffe:

Le tariffe vengono approvate annualmente dalla Giunta comunale con apposita delibera.
E' possibile chiedere le agevolazioni sulla tariffa presentando con la domanda la dichiarazione ISEE prima dell’inizio di ogni anno scolastico. In caso di mancata presentazione, verrà applicata la tariffa massima.

I pagamenti avvengono in maniera telematica con il sistema del pre-pagato.
Per quanto riguarda la mensa, il genitore versa una somma prima della consumazione del pasto del proprio figlio, dalla quale vengono scalati ogni giorno gli importi dei pasti consumati.
Per quanto riguarda il trasporto scolastico, la tariffa è divisa in due rate di pari importo: la prima deve essere pagata entro il 30 settembre la seconda entro il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento.

Il genitore effettua il pagamento utilizzando il codice utente e con le seguenti modalità: 

1. in CONTANTI (con commissione di € 1,50) presso: 

  • Tabacchi Borghi Simone, P.za Montanelli 8 – Fucecchio 
  • Cartolibreria La Matita, Via di Fucecchiello 51/a – Fucecchio 
  • Bar Gelsa, Via Valdinievole 22 - Galleno 
  • City Poste, Via Trieste 20 – Fucecchio 

2. In CONTANTI O POS senza commissioni presso: 

  • Società ConnettItalia, Via Sanminiatese n.8 - San Pierino, accanto alla Farmacia comunale (martedì e giovedì ore 14.30-18.00, venerdì ore 9.00-12.30). 
    ConnettItalia è disponibile anche per assistenza e informazioni relative agli insoluti di mensa e trasporto scolastico. 

3. utilizzando il MAV (con commissione di € 1,20) con le seguenti modalità: 

  • Sportello bancario (anche non correntista) 
  • Home Banking personale 
  • ATM bancari (solo se abilitati) 

Il MAV deve essere generato direttamente dall'utente attraverso il Portale Genitori, utilizzando codice utente e password associate all'utente.
E' possibile verificare la situazione aggiornata del credito collegandosi al Portale Genitori.

Informativa sui mancati pagamenti e recupero insoluti

La Società Fucecchio Servizi srl ha affidato il servizio di recupero stragiudiziale dei crediti alla Società Connettitalia srl con sede in Via dell’Industria, 24-67039 Sulmona (AQ).
Raggiunta la morosità di € 20, l'utente viene avvisato con un SMS.
Il 28 febbraio di ogni anno viene attivato il recupero del credito di tutte le posizioni che hanno accumulato un debito uguale e superiore ad € 100 nel corso dell'anno.
Il 1° luglio di ogni anno viene attivato il recupero del credito di tutte le posizioni che hanno accumulato un debito, nel corso dell’anno scolastico appena concluso, uguale e superiore ad € 50.