Vivile! Campagna di comunicazione sui comportamenti da adottare in spiaggia

Banner

Vivile! Sarà questa questa la scritta che campeggerà sugli oltre 1500 cartelli che saranno dislocati lungo i 36 comuni del litorale toscano, isole comprese, per informare i cittadini sui corretti comportamenti da seguire in spiaggia nel rispetto delle misure anti contagio da Covid-19.

Una campagna promossa dalla Regione Toscana in collaborazione con l’Associazione dei comuni e Toscana Promozione Turistica che prevede la presenza di pannelli, sia in italiano che in inglese, su tutti gli accessi al mare delle spiagge toscane.
I pannelli indicheranno le regole generali da seguire nelle spiagge di libero accesso, ovvero: 

  • divieto di assembramento;
  • divieto di svolgere attività ludico sportive di gruppo (es. beach-volley, beach-soccer);
  • obbligo di mantenere la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone non conviventi, sia in spiaggia che in mare (si raccomanda 1,8m);
  • obbligo di posizionare gli ombrelloni ad almeno 4 metri gli uni dagli altri e le attrezzature da spiaggia (teli, sedie a sdraio, ecc...) ad almeno 1,5 mt da quelle di altre persone non conviventi;
  • obbligo di indossare la mascherina su naso e bocca se ci si muove in zone affollate dove non è possibile mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro;
  • obbligo per i genitori/accompagnatori di vigilare sui minori affinchè mantengano la distanza di almeno un metro dalle altre persone non conviventi.