Università di Padova e Comune di Fucecchio per formare professionisti della sicurezza urbana

Un momento dell'incontro

E’ stato il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli ad aprire il master per la “Sicurezza Urbana e Contrasto alla Violenza” presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova.

Il Comune di Fucecchio è stata una delle prime istituzioni a collaborare con l’Università per dare il via ad un Corso di Alta Formazione sulla sicurezza urbana nell’anno accademico 2016-17, corso poi divenuto un vero e proprio master universitario. Una collaborazione che sottolinea ancora una volta quanto la giunta comunale sia attiva negli ultimi anni sul tema della sicurezza urbana, consapevole dell’importanza di formare personale specializzato che supporti l’amministrazione nei compiti inerenti la programmazione e il controllo su tutte quelle tematiche che riguardano la sicurezza urbana, a partire dalla pianificazione urbanistica per passare alle politiche sociali, al decoro urbano, alle politiche di inclusione, al contrasto alla violenza di genere e al disagio giovanile.

“Sono stato onorato come sindaco di Fucecchio di fare i saluti introduttivi - spiega Alessio Spinelli – raccontando l’esperienza di un primo cittadino impegnato quotidianamente su questi temi. Questo master universitario risponde all’esigenza contemporanea di formare professionisti, dirigente delegato alla sicurezza urbana, in grado di ripensare i contesti urbani e averne cura, perché tutti possano usufruire di un ambiente sano, sicuro, accessibile e inclusivo. Infatti, è nella città che nascono e prendono corpo i sentimenti di insicurezza, che i pericoli irrompono e generano preoccupazioni per se stessi, i propri cari e i propri beni. Preoccupazioni che possono diventare angosce, sfiducia verso le istituzioni, senso di impotenza rispetto a fenomeni di rischio ambientale, disagio sociale, degrado della vivibilità, delinquenza e violenza.  Questo corso, al quale ho preso parte due anni fa per sua natura interdisciplinare, strutturato sulla base dei contributi più avanzati delle scienze psico-sociali, giuridiche e socio antropologiche, mi ha accompagnato con attenzione scientifica e vicinanza umana in un percorso di crescita professionale nel panorama dell’alta formazione universitaria”.

L’impegno del Comune di Fucecchio sul fronte sicurezza, negli anni, è stato attento e costante attraverso varie attività come la creazione di gruppi di controllo di vicinato, politiche sociali inclusive, incremento del sistema di video sorveglianza e molte iniziative di controllo del territorio, con particolare attenzione ai boschi delle Cerbaie. Un’attenzione e un impegno che hanno rappresentato un riferimento anche per la Regione Toscana che recentemente ha inserito l’idea di un corso universitario simile a quello di Padova nel proprio “Libro bianco sulle politiche regionali di pubblica sicurezza”.