Sospese le attività delle Contrade e dell'Associazione Palio di Fucecchio

Cavalli in pista

A seguito delle disposizioni contenute nell'ultimo DPCM che estendono a tutto il territorio nazionale le restrizioni necessarie per il contenimento del Coronavirus, l'Associazione Palio delle Contrade "Città di Fucecchio" informa che tutte le attività, sia quelle di natura organizzativa (assemblee, incontri, ecc) che quelle in pista (prove libere, Corse di Primavera) o in altri luoghi (Gran Gala dei Musici e degli Sbandieratori, Torneo di calcetto delle Contrade), sono sospese fino a data da destinarsi.
La decisione sul Palio del 24 maggio verrà presa in seguito, in base all'evolversi della situazione.

"L'obiettivo - dicono il sindaco Alessio Spinelli e il presidente dell'associazione Palio Nicolò Luca Cannella - adesso è solo quello di fermare il contagio. Anche i presidenti e i capitani delle Contrade stanno partecipando a questa battaglia. Le Contrade, inoltre, si stanno adoperando per mantenere i contatti con la comunità anche con iniziative a distanza. Le ringraziamo perché ancora una volta dimostrano tutto il loro valore sociale. Uniti vinceremo anche questa corsa!"