Raccolta sangue e plasma iperimmune: anche a Fucecchio è possibile donare in sicurezza

Disegno mani con goccia di sangue

In questa fase di emergenza sanitaria continua l’attività di raccolta sangue anche nel centro trasfusionale dell’Ospedale San Pietro Igneo. Nel presidio di Fucecchio sono stati attivati, come anche nelle sedi di Empoli e di Castelfiorentino, percorsi specifici per accogliere in totale sicurezza i donatori abituali, ma anche i nuovi, che esprimono la volontà di dare il proprio contributo agli altri.

DONAZIONI DI SANGUE

Nel presidio di Fucecchio è stato previsto un percorso separato per i donatori di sangue e si accede tramite l’ascensore esterno all’Ospedale.
E’ possibile donare dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 10.45 (per il mese di novembre anche domenica 29).
Al fine di evitare assembramenti è consigliato fissare un appuntamento telefonando al numero 0571 705030 / 705360 (dalle ore 7.30 alle ore 13).

DONAZIONI DI PLASMA IPERIMMUNE

Continua anche la raccolta di plasma iperimmune, che può essere donato da coloro che sono guariti dal Covid. In fase di visita di idoneità i pazienti vengono sottoposti al test sierologico quantitativo anti- SARS CoV2 e coloro che mostrano un titolo sufficientemente elevato possono accedere alla donazione di plasma iperimmune.

Per donare plasma iperimmune è possibile fissare un appuntamento telefonando ai centri trasfusionali territoriali: 

  • Fucecchio: 0571 705030 / 705360 (dalle ore 7.30 alle 13)
  • Empoli: 0571 706636 (dalle ore 8 alle13), 0571 706631 (dalle ore 11 alle 13.10)
  • Castelfiorentino: 0571 705804 (dalle ore 7.30 alle 13)