Proroga delle autocertificazioni e degli attestati per ticket sanitari

Tastiera computer

È ulteriormente prorogata fino al 31 marzo 2021 la validità delle autocertificazioni in scadenza il 31 marzo 2020 (e già prorogate al 30 giugno 2020 e al 31 ottobre 2020) utili per le prestazioni rese in ambito sanitario, per le seguenti casistiche:

  • autocertificazione esenzione E01 per i minori di 6 anni fino all'eventuale compimento dei 6 anni;
  • autocertificazione esenzione E02 sia per il titolare che per i beneficiari;
  • autocertificazioni esenzioni E04 per utenti con età inferiore a 65 anni sia per il titolare che per i beneficiari

Si ricorda che gli ultra 65enni in possesso di attestato di esenzione con codici E01 E03 ed E04, rilasciato a seguito di autocertificazione, non dovranno rinnovare l'esenzione, poiché a questi certificati è riconosciuta validità illimitata, purché non siano intervenute modifiche della situazione reddituale.

Si ricorda inoltre che dal 1° settembre 2020 è abolito il ticket aggiuntivo per fascia economica sia per le prestazioni specialistiche ambulatoriali che per le prestazioni farmaceutiche. Il provvedimento si applica alle prestazioni erogate dal 1° settembre 2020.