La Buca del Palio riapre ai cavalli

Cavalli in buca

Da martedì 26 maggio nella Buca del Palio si tornerà a correre. Il luogo che rappresenta il cuore pulsante del Palio di Fucecchio, nonostante il rinvio della manifestazione, è infatti pronto a riaprire agli allenamenti, pur con accesso riservato soltanto a cavalli e addetti ai lavori. Dal 26 maggio, dunque, aperture previste ogni martedì, nell'ottica di dare nuovo slancio ad un settore in cui amministrazione comunale e CDA dell'Associazione Palio hanno investito tempo e risorse.

"L'area è una risorsa inestimabile per la sgambatura e l'allenamento dei cavalli – spiega il sindaco Alessio Spinelli - e vogliamo mantenerla sempre viva e attiva. In questo momento, però, ciò che più ci preme è mandare un segnale forte ai professionisti che lavorano in questo settore: dare la possibilità ai proprietari e ai fantini di allenare i cavalli significa offrire una prospettiva, anche nell'ottica della tutela della salute animale che non deve destare interesse soltanto quando si parla di Palio".

Al momento la Buca resterà chiusa al pubblico ma non è da escludere, vista la vastità dell'area, che si possa a breve individuare un protocollo di accesso per tutti gli interessati nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di protezione individuale e distanziamento sociale.

Mercoledì 20 maggio alle ore 21, intanto, andrà in onda la seconda delle tre dirette Facebook che, attraverso filmati, ospiti e interviste, ripercorrono la storia e le emozioni del Palio di Fucecchio.

“Dopo l'ottimo successo della prima puntata, in cui abbiamo raccontato i primi 20 anni di Palio - spiega il presidente del CdA, Nicolò Luca Cannella - domani ripercorreremo i secondi 20 anni in una serata particolare, quella in cui si sarebbe tenuta la "tratta", momento topico che, di fatto, rappresenta l'apertura vera e propria del Palio, quando la sorte assegna i cavalli alle contrade. Ascolteremo dunque le emozioni legate alla tratta dalla viva voce dei capitani delle contrade, con interventi di fantini storici ed ospiti a sorpresa".

Appuntamento dunque sulla pagina Facebook Il Palio di Fucecchio, in attesa del gran finale di domenica prossima con la terza e ultima diretta proprio nel giorno in cui si sarebbe dovuto correre il 40° Palio di Fucecchio.