Il Museo di Fucecchio riapre con una nuova formula

Museo esterno

Dopo la biblioteca comunale riapre al pubblico anche il Museo Civico e Diocesano di Fucecchio che dal  27 giugno torna ad ospitare i visitatori con una formula nuova.
Una visita su misura e su prenotazione, accompagnati dal personale, per godersi ancora di più le opere conservate al suo interno e per chi volesse inoltre conoscere in maniera più specifica qualche aspetto della collezione o desiderasse un piccolo approfondimento tematico durante la visita non dovrà che indicarlo al momento della richiesta.
Il museo potrà essere visitato il sabato e la domenica con orario 16-19 prenotando al numero 0571 268262 oppure via mail a museoprenotazioni@comune.fucecchio.fi.it entro le 12 del venerdì precedente la visita. L'accesso alla struttura è consentito ad un massimo di 5 persone contemporaneamente e le visite si svolgeranno a cadenza oraria.
Si ricorda che per l'accesso al museo è necessario rispettare le regole di igiene e distanziamento sociale: indossare la mascherina, detergersi le mani, mantenere il distanziamento di 1 metro dagli altri visitatori e seguire le indicazioni che di trovano lungo il percorso per una corretta e sicura fruizione delle sale.

“Dopo il successo riscosso durante il periodo del lockdown grazie a rubriche e pillole informative trasmesse via social – spiega l'assessore alla cultura Daniele Cei -  finalmente riapre il nostro museo ricco di storia, con una nuova formula. Torniamo dal vivo con un'opportunità in più, quella di farsi raccontare le opere e la storia di Fucecchio dalla viva voce del direttore Andrea Vanni Desideri”