I giovani per il volontariato

Banner

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove un bando per sostenere gli enti del Terzo Settore nella realizzazione di progetti finalizzati a valorizzare il protagonismo giovanile, sia prevedendo percorsi di crescita e qualificazione di giovani già inseriti nelle organizzazioni, sia promuovendo il coinvolgimento delle nuove generazioni esterne al mondo associativo, anche attraverso la partecipazione attiva nelle fasi di ideazione e realizzazione delle attività. Il bando, gestito da Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana), intende promuovere l’incontro tra i giovani e il mondo dell’associazionismo e diffondere esperienze di cittadinanza attiva.
Con il bando, che resterà aperto fino al 23 settembre 2020, verranno finanziati almeno 58 progetti, di cui 52 in tutto il territorio regionale (per un contributo massimo di 5.000 euro) e 6 riservati alle sole Delegazioni territoriali Cesvot di Firenze, Siena, Arezzo e Grosseto (per un contributo massimo di 20.000 euro).
Saranno, inoltre, valorizzati i progetti volti a programmare azioni a sostegno della fase post-emergenziale legata alla pandemia Covid19, che il Terzo Settore si troverà ad affrontare nei prossimi mesi.

Tutte le informazioni su requisiti e domande alla pagina dedicata sul portale di Giovanisì.