Fondo giovani professionisti

Banner

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, ha istituito un fondo regionale di garanzia per le professioni con l’obiettivo di sostenere l’accesso e l’esercizio delle attività professionali, con particolare attenzione ai giovani. Sono previste le seguenti agevolazioni:

  • la garanzia rilasciata ai soggetti finanziatori per un importo massimo garantito pari all’80% dell’importo di ciascun finanziamento per i giovani professionisti e i praticanti. La garanzia è diretta, esplicita, incondizionata, irrevocabile e a titolo gratuito
  • il contributo in conto interessi concesso al giovane professionista o al praticante in misura pari al 100% dell’importo degli interessi gravanti sul finanziamento garantito

Possono beneficiare della garanzia e del contributo in conto interessi:

  • i giovani professionisti fino a 39 anni iscritti in albi di ordini e collegi oppure professionisti prestatori d’opera intellettuale che esercitano professioni non ordinistiche
  • i giovani fino a 29 anni che svolgono un praticantato finalizzato all’accesso alla professione

Tutte le informazioni su requisiti e domande alla pagina dedicata sul portale di Giovanisì.