Elezioni regionali e Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 - Emergenza Covid-19, avviso agli elettori

Referendum

In occasione delle Elezioni regionali e del Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020, per l’accesso dei votanti presso gli edifici adibiti a seggi elettorali, occorre rispettare le seguenti regole di prevenzione:

  • evitare di uscire di casa e recarsi al seggio in caso di sintomatologia respiratoria o influenzale (raffreddore, tosse, brividi, problematiche gastrointestinali) o di temperatura corporea superiore a 37,5° C

per recarsi a votare è necessario:

  • non essere stati in quarantena o in isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto negli ultimi 14 giorni con soggetti provenienti da zone a rischio segnalate dalle autorità nazionali o regionali.

AI SEGGI E’ NECESSARIO:

  • indossare correttamente la mascherina prima di accedere all'edificio sede di seggio;
  • igienizzare le mani con prodotto messo a disposizione all'ingresso dell'edificio;
  • rispettare i percorsi dedicati di ingresso ed uscita, ove previsti, secondo la segnaletica;
  • rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro ed evitare assembramenti all'entrata ed all'interno dell'edificio e delle aree limitrofe.

al momento dell’identificazione nel seggio:

  • rispettare la segnaletica per il distanziamento di almeno due metri dai componenti del seggio;
  • rimuovere la mascherina solo al fine del riconoscimento;
  • igienizzare le mani prima di ricevere la scheda e la matita;
  • igienizzare nuovamente le mani prima di lasciare il seggio.

E’ OPPORTUNO:

  • in caso di tosse o starnuto, utilizzare un fazzoletto o l'incavo del braccio;
  • evitare ogni contatto fisico e non salutare le persone con la stretta di mano.