In corso di realizzazione due interventi per migliorare il deflusso delle acque piovane

Immagine pioggia

Al fine di migliorare il deflusso delle acque, in caso di forti piogge, sono in corso di realizzazione due interventi sulla pubblica fognatura, gestita da Acque spa, in via Fucecchiello/via Ronzinello ed in via Provinciale Fiorentina/via Padre V. Checchi. Con tali lavori si andrà a creare un collegamento tra due tronconi di fognature, al fine di consentire il deflusso delle acque piovane in eccesso in un grande fosso già esistente.

Le fognature in questione raccolgono le acque da quartieri piuttosto distanti, in particolare la zona di via della concia e la zona delle buche. Queste fognature, in caso di eventi atmosferici particolarmente intensi, si riempiono totalmente (vanno “in pressione”), e possono provocare allagamenti localizzati in quanto le caditoie stradali non riescono più a ricevere l’acqua piovana. Dal punto di vista tecnico si tratta di creare uno scaricatore di piena, ovvero un’apertura che consenta alle acque di trovare uno sfogo solo quando la portata raggiunge un determinato livello. In tale situazione la diluizione delle acque è tale da consentirne il deflusso in un fosso a cielo aperto.

L’intervento non è particolarmente complicato, tuttavia lungo e tortuoso è stato l’iter autorizzatorio che ha preceduto i lavori. Sono passati oltre tre anni da quando la questione è stata sottoposta ad Acque spa da parte dell’Assessore alla Protezione Civile del Comune di Fucecchio, poiché per definire l’intervento sono stati necessari vari sopralluoghi congiunti e, soprattutto, è stato necessario coinvolgere diversi uffici della Regione Toscana al fine di avere le necessarie autorizzazioni.