Continuità assistenziale: cambiano le modalità di accesso alla Guardia medica

L'accesso avviene tramite contatto telefonico al numero del servizio 0571 9411

Logo Asl

Cambiano le modalità di accesso alla Continuità assistenziale (ex Guardia medica). Al fine di organizzare un accesso al servizio, che eviti inutili attese e garantisca una migliore presa in carico delle richieste assistenziali del cittadino, l’Azienda Usl Toscana centro comunica che l’accesso alla Continuità assistenziale avviene adesso tramite contatto telefonico al numero del servizio (tel. 0571 9411)

Il medico di Continuità assistenziale, ricevuta la telefonata, valuterà l’intervento necessario (consulenza telefonica o visita domiciliare o ambulatoriale tramite appuntamento).

Si ricorda che la Continuità assistenziale è attiva: tutti i giorni dalle ore 20.00 alle 8.00; sabato, domenica e festivi dalle ore 8.00 alle 20.00; prefestivi dalle 10.00 alle 20.00.

La scheda informativa completa sul sito dell' Azienda USL Toscana centro.