Come cambiano i servizi di Alia SpA

Logo Alia

In ottemperanza alle misure in materia di contenimento del Covid-19, Alia SpA comunica che le variazioni ai servizi erogati.

SPORTELLI TARI
Resteranno chiusi al pubblico fino al prossimo 3 aprile
. Gli utenti potranno utilizzare gli altri canali messi a disposizione dall'azienda ovvero:

  • call center - attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14.30.
    Numeri: 800 888 333 (da rete fissa), 199 105 105 (da rete mobile), 0571 196 93 33 (da rete fissa e mobile)
  • form web - reperibile sul sito www.aliaserviziambientali.it

I moduli per le variazioni e le nuove attivazioni sono scaricabili sul sito www.sportellotariffa.it. Alia ricorda di lasciare sempre, in ogni comunicazione, il proprio nome/cognome/numero telefono per poter essere ricontattati.

Qualsiasi comunicazione può essere inviata via mail/pec ai seguenti indirizzi:


ECOCENTRI
Da lunedì 16 marzo 2020 tutti gli Ecocentri (centri di raccolta e stazioni ecologiche) gestiti da Alia Servizi Ambientali SpA sono chiusi al pubblico fino a data da destinarsi.


RITIRO INGOMBRANTI E RACCOLTA ABITI USATI
Da martedì 24 marzo non sarà più possibile prenotare il ritiro ingombranti a domicilio per le utenze domestiche previo appuntamento. Verranno evase le prenotazioni fatte dagli utenti con ritiro previsto entro venerdì 27 marzo e mantenute le priorità di quelle finora richieste, sospendendo poi fino alla ripresa del servizio. Analogamente viene sospesa la raccolta degli abiti usati e pertanto non saranno più accessibili per gli utenti i contenitori stradali dedicati alla raccolta degli abiti.


RACCOLTA A DOMICILIO PER GLI UTENTI POSITIVI IN QUARANTENA
Da giovedì 19 marzo è attivo un servizio dedicato per il ritiro a domicilio dei rifiuti prodotti dagli utenti positivi che devono osservare il periodo di quarantena domiciliare. Personale opportunamente formato e dotato di idonei dispositivi di protezione individuale oltre che di veicoli dedicati, consegna gli appositi kit per la raccolta (contenitore, sacchi, nastro adesivo, vademecum informativo) e provvede al successivo ritiro del rifiuto. Come prevede l’Ordinanza n.13/2020 della Regione Toscana, il servizio è riservato ai soli utenti segnalati dall’Asl al Comune interessato, che ne informa il gestore.

 

Allegati Size
Cartello informativo Sportello Tari 28.63 KB