"Bando Ristoratori" aperto fino al 25 gennaio 2021

Ristorante

E' aperto il bando rivolto alle imprese operanti nel settore della ristorazione e del divertimento (discoteche, sale da ballo night-club e simili) particolarmente colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19.

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto di importo pari ad 2.500 euro a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1° gennaio 2020 al 30 novembre 2020 sia inferiore di almeno il 40,00% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1° gennaio 2019 al 30 novembre 2019.

Domande aperte dalle ore 9 dell'11 gennaio alle ore 17 del 25 gennaio 2021.

Maggiori informazioni su www.sviluppo.toscana.it

Alla scadenza dei termini, verrà composta una graduatoria sulla base delle autodichiarazioni presentate e, laddove risulti regolarità contributiva da parte delle aziende attestata dal Durc, l’erogazione del ristoro alle imprese sarà immediata.