Commissione Elette e Nominate

La Commissione comunale delle Elette e Nominate è stata istituita dal regolamento approvato con deliberazione consiliare n.124 del 20 dicembre 2004.

Funzioni

  • formula proposte e osservazioni al Consiglio comunale su tutte le questioni che riguardano la condizione femminile e a questo scopo presenta al Consiglio documenti con cui rappresenta le risultanze di studi e ricerche effettuati sui diversi temi o con i quali, attraverso ordini del giorno o mozioni, è proposto l’indirizzo politico sulle diverse materie trattate.
  • esprime pareri obbligatori e non vincolanti sui seguenti atti di indirizzo proposti dalla Giunta al Consiglio comunale, relativamente a tutti gli aspetti connessi a problematiche riguardanti la condizione femminile: Bilancio di previsione annuale e pluriennale e relazione previsionale e programmatica; Piano strutturale; Indirizzi del Consiglio comunale per il coordinamento e la riorganizzazione degli orari da parte del Sindaco, ai sensi dell’art. 52 del D.Leg.vo n. 267/2000; Parere sulla nomina e/o designazione effettuata dal Sindaco o dal Consiglio comunale solo nel caso in cui la Commissione sia in carica o costituita. 

Gli atti relativi al bilancio ed alla relazione previsionale e pluriennale saranno inviati ai membri della Commissione secondo le modalità previste dal Regolamento di contabilità per i consiglieri comunali.

Componenti

  • Mazzei Sabrina (PD) Presidente 
  • Giuggiolini Lisa (Movimento Cinque Stelle) Vice presidente 
  • Del Rosso Aurora (PD) 
  • Donnini Emma (PD) Assessore 
  • Gorgerino Antonella (PD) Assessore 
  • Pagliaro Irene (PD) 
  • Proietti Romina (PD) 
  • Talini Giulia (Liberi e Uguali) 
  • Tarabugi Silvia (PD) Assessore